Sesso in auto: il galateo per evitare le “multe passionali”

Social Sharing Menu
sesso in auto multe

Fare l’amore in macchina può essere estremamente intrigante ed eccitante ma, come tutto nella vita, bisogna sapere come farlo e soprattutto dove farlo. Sebbene lasciarsi andare ai fumi del sesso in auto non sia di fatto più un reato penale, come lo era in precedenza, farlo nel luogo sbagliato può comunque costare una multa e nemmeno poi così indifferente! 

Sì dunque all’amore quando l’amore chiama ma ecco qui una brevissima guida e qualche consiglio per essere pronti a tutto: amante avvisato, mezzo salvato!

Sesso in macchina spesso e volentieri ma attenzione a non farvi beccare

Come dicevamo il reato penale non prevede più che due amanti colti nel pieno di un atto sessuale in macchina incappino in qualcosa di più che non sia una multa sebbene questa, talvolta, possa essere salata.

Tanto lo fa l’esposizione: meno ci si apparta e dunque più l’atto sessuale avviene “ai 4 venti”, più la multa rischia di lievitare da un minimo di 5mila euro ad un massimo di 30mila euro. (Notare bene che tutto avviene attraverso una segnalazione da parte dei Carabinieri al Prefetto che tuttavia non avrà alcuna ricaduta sulla “privacy” degli amanti che dovranno obbligatoriamente trasmettere i propri dati senza temere di essere messi alla gogna pubblicamente). 

Il galateo del sesso in auto per evitare la multa

Parlavamo di multe ma c’è da dire che tuttavia esistono casi limite, decisamente estremi, in cui i due amanti in preda alla passione possono rischiare la reclusione sino a 4 anni se si perde il lume della ragione andando a compiere “atti osceni” sotto agli occhi dei minori o facendolo ripetutamente nello stesso luogo anche dopo numerose segnalazioni. 

Effettivamente però, la legge non vieta di fare sesso in macchina con accortezze quali quella di non andare a creare turbamenti alcuni passando del tutto inosservati, facendo così in modo che nessuno veda nulla. Coprire i finestrini, portare l’auto in luoghi molto appartati e far sì che nessuno effettivamente abbia percezione di cosa stia accadendo in auto, non ha alcuna conseguenza legale né risulta essere una “cattiva condotta”, anzi. 

Ti potrebbero anche interessare...

La paura, come rendere la tua amica?

La paura non è negativa, dice Giraud. Analizzare sistematicamente l’ambiente e i fattori coinvolti aiutano a prendere decisioni migliori. Non si tratta di convincersi a fare ciò che spaventa, ma di comprendere i propri limiti e accettare i rischi.

Come migliorare l’autostima?

Evitare i confronti con gli altri e concentrarci sui nostri progressi personali è un altro consiglio importante. I social media possono spesso indurci a paragonarci ingiustamente agli altri, generando sentimenti di inadeguatezza.

InViaggio logo

I feed RSS dal mondo

RSS Ultime notizie benessere
  • Senza titolo Giugno 13, 2024
    Alimentazione e sport possono incidere in modo decisivo su longevità e salute, anche quando il Dna non è «favorevole»Alimentazione e sport possono incidere in modo decisivo su longevità e salute, anche quando il Dna non è «favorevole»Alimentazione e sport possono incidere in modo decisivo su longevità e salute, anche quando il Dna non è «favorevole»
  • Senza titolo Giugno 13, 2024
    L’abuso di caffeina è sempre più diffuso, ma poco studiato su mente e corpi di adolescenti (e bambini): porta a un peggioramento della qualità del sonno e del rendimento scolastico, ma anche ad attacchi di panico e stressL’abuso di caffeina è sempre più diffuso, ma poco studiato su mente e corpi di adolescenti (e bambini): […]
InViaggio logo

Tags

///

Gli ultimi…

The Serpent su Netflix, un serial killer attivo negli anni ’70

La storia segue Charles Sobhraj, un assassino, ladro e seducente maestro del travestimento, che si celava sulla via hippie tra Europa e Asia, uccidendo giovani occidentali che capitavano tra le sue grinfie. La serie è ispirata alla vera storia di Sobhraj, che è stato arrestato e condannato per i suoi crimini.

C’era una volta in America, un film da vedere e rivedere.

La potenza del film risiede nella sua capacità di farci sentire vicini a Noodles, condividendo con lui il peso delle scelte e il dolore delle perdite. La ricerca di Deborah, che attraversa decenni, ci mostra non solo l’evoluzione di un uomo, ma anche il cambiamento di un’intera società, testimoniando il modo in cui i sogni personali si intrecciano con le mutevoli realtà storiche.

///

Feed RSS dal mondo

RSS Ultime notizie benessere
  • Senza titolo Giugno 13, 2024
    Alimentazione e sport possono incidere in modo decisivo su longevità e salute, anche quando il Dna non è «favorevole»Alimentazione e sport possono incidere in modo decisivo su longevità e salute, anche quando il Dna non è «favorevole»Alimentazione e sport possono incidere in modo decisivo su longevità e salute, anche quando il Dna non è «favorevole»
  • Senza titolo Giugno 13, 2024
    L’abuso di caffeina è sempre più diffuso, ma poco studiato su mente e corpi di adolescenti (e bambini): porta a un peggioramento della qualità del sonno e del rendimento scolastico, ma anche ad attacchi di panico e stressL’abuso di caffeina è sempre più diffuso, ma poco studiato su mente e corpi di adolescenti (e bambini): […]

Biografia

Viaggiare

Rassegne

Benessere

Risorse

About

Seguire la tua deviazione significa creare il tuo percorso nella vita.

Si tratta di abbracciare il cambiamento e correre dei rischi alla ricerca di una vita che ami.
Che tu sia arrivato a un vicolo cieco o stia cercando un percorso alternativo, seguire una deviazione riguarda il viaggio alla scoperta di te stesso e alla crescita… non la destinazione.

Se dove sei non è dove vuoi essere, allora è il momento di seguire la tua deviazione…