Coca-Cola “cambia gusto” alla Zero: “SOS 1985”

coca cola zero cambia gusto

Un  “nuovo giorno dell’infamia” è alle porte per gli americani che non hanno affatto digerito la “novità” di Coca-Cola. 

Alla multinazionale, tra le più famose e potenti al mondo, è bastato appena paventare l’idea di “cambiare gusto” alla sua celebre Coca-Cola per gettare nello sconforto i consumatori. Niente di nuovo per i clienti di Coca-Cola memori di quel celebre 23 aprile 1985, per l’appunto, il giorno dell’infamia

Coca-Cola e il giorno dell’infamia

In quell’anno Coca-Cola decise di introdurre una “new Coke”, con un nuovo “taste”, un gusto più iconico, come lo descrissero. 1.500 telefonate al giorno, insulti, minacce di diventare affezionati consumatori di Pepsi e persino prese in giro: “Mi potete mandare un autografo dell’amministratore delegato? Vorrei poter conservare il ricordo del più stupido dirigente della storia dell’America“. Quell’esperimento, quella voglia di rinnovare il gusto costò alla Coca-Cola 79 giorni di inferno oltre i quali decisero poi per la ritirata. 

Coca-Cola ci riprova e “cambia” il gusto della Zero 

Ora, a distanza di anni, la Coca-Cola impavida ci prova di nuovo a cambiare gusto alla sua Coca-Cola Zero che ora vuole più fresca, più autentica e molto più vintage nel packaging. Il cambiamento interesserà solamente l’America e il gusto pare sia già quello commercializzato dalla multinazionale in America Latina e in Europa. Non resta che attendere quale sarà la reazione degli americani.

Ti potrebbero anche interessare...

Il Leone e sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame

“La Corsa della Vita”

Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, un leone si sveglia e sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame. Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, non importa che tu sia leone o gazzella, l’importante è che cominci a correre.

InViaggio logo
///

Gli ultimi…

Solitudine e Paradossi

Nell’era digitale, siamo costantemente connessi. Grazie a smartphone e computer, possiamo raggiungere amici e sconosciuti in ogni angolo del mondo con un semplice tocco sullo schermo. Tuttavia, questa facilità di connessione nasconde una realtà più complessa e meno confortante: essere connessi non significa essere integrati.

///

Feed RSS dal mondo

RSS NEWS FINANZA
RSS NEWS SALUTE
  • Dipendenze giovanili, quali sono i segnali che le famiglie non devono trascurare Marzo 1, 2024
    Per impedire che l’uso di sostanze, il gioco e il web in adolescenza portino a una dipendenza patologica in età adulta è fondamentale promuovere interventi precoci nei più giovani. Ecco quali sono i servizi attivi sul territorio e cosa propongonoPer impedire che l’uso di sostanze, il gioco e il web in adolescenza portino a una […]
  • La classifica dei migliori ospedali di «Newsweek»:14 sono italiani, guida il Policlinico Gemelli Marzo 1, 2024
    Sul podio c'è la Mayo Clinic di Rochester negli Stati Uniti, seguita dalla Cleveland Clinic (Usa) e dal Toronto General - University Health Network (Canada)Sul podio c'è la Mayo Clinic di Rochester negli Stati Uniti, seguita dalla Cleveland Clinic (Usa) e dal Toronto General - University Health Network (Canada)Sul podio c'è la Mayo Clinic di […]

Seguire la tua deviazione significa creare il tuo percorso nella vita.

Si tratta di abbracciare il cambiamento e correre dei rischi alla ricerca di una vita che ami.
Che tu sia arrivato a un vicolo cieco o stia cercando un percorso alternativo, seguire una deviazione riguarda il viaggio alla scoperta di te stesso e alla crescita… non la destinazione.

Se dove sei non è dove vuoi essere, allora è il momento di seguire la tua deviazione…