Rose Leslie e L’amore ai tempi di The Game of Thrones

Kit Harington e Rose Leslie si sono incontrati sul set di “Game of Thrones” mentre interpretavano Jon Snow e Ygritte.


La coppia ha iniziato a frequentarsi nella vita reale e si è sposata in un castello nel 2018, dopo sei anni di fidanzamento.

Chi è Rosie Leslie?

Capelli rossi, occhi azzurri e uno sguardo fiero e coraggioso, quello che tanti hanno imparato ad amare in Games of Thrones.

Rose Leslie, classe 1987, è originaria di Aberdeen in Scozia. È nata il 9 febbraio e il suo nome all’anagrafe è Rose Eleanor Arbuthnot-Leslie.

Ha trascorso l’infanzia in Scozia insieme ai suoi quattro fratelli. Nel suo sangue scorre sangue nobile. Sua madre, infatti, è Candida Mary Sibyl Weld, discendente della dinastia di Carlo II d’Inghilterra. Suo padre Sebastian appartiene al Clan Leslie.


Rose è cresciuta nel Castello di Lickleyhead e quando aveva dieci anni, si è trasferita a Parigi con la famiglia.

Ha debuttato con New Town e ha interpretato altri film come Assassinio sul Nilo (2022), Morgan (2016) eThe Last Witch Hunter (2015).

Grazie a Games of Thrones ha raggiunto il massimo della sua popolarità in tutto il mondo. Ygritte, il personaggio da lei interpretato, è stato molto apprezzato dal pubblico.

Oltre alla serie di Games of Thrones, ha interpretato altri personaggi in The Good Fight (2017),  Downton Abbey (2010) e Luther (2010).

Se sei un fan dell’attrice britannica, puoi soggiornare nel castello dove ha vissuto con la sua famiglia.


Il castello scozzese del 15esimo secolo è infatti disponibile su AirBnB e può essere affittata a partire da 600 sterline a notte.


Ti potrebbero anche interessare...

Autovelox in Italia: Come Difendersi dalle Multe Ingiuste

È importante che gli automobilisti siano consapevoli dei propri diritti e delle possibilità legali a loro disposizione per contestare le multe. Questo potrebbe essere particolarmente utile nei casi in cui gli autovelox sono presenti in modo eccessivo o in cui si verificano errori nella notifica delle sanzioni.

InViaggio logo
///

Gli ultimi…

Solitudine e Paradossi

Nell’era digitale, siamo costantemente connessi. Grazie a smartphone e computer, possiamo raggiungere amici e sconosciuti in ogni angolo del mondo con un semplice tocco sullo schermo. Tuttavia, questa facilità di connessione nasconde una realtà più complessa e meno confortante: essere connessi non significa essere integrati.

///

Feed RSS dal mondo

RSS NEWS FINANZA
RSS NEWS SALUTE
  • Dipendenze giovanili, quali sono i segnali che le famiglie non devono trascurare Marzo 1, 2024
    Per impedire che l’uso di sostanze, il gioco e il web in adolescenza portino a una dipendenza patologica in età adulta è fondamentale promuovere interventi precoci nei più giovani. Ecco quali sono i servizi attivi sul territorio e cosa propongonoPer impedire che l’uso di sostanze, il gioco e il web in adolescenza portino a una […]
  • La classifica dei migliori ospedali di «Newsweek»:14 sono italiani, guida il Policlinico Gemelli Marzo 1, 2024
    Sul podio c'è la Mayo Clinic di Rochester negli Stati Uniti, seguita dalla Cleveland Clinic (Usa) e dal Toronto General - University Health Network (Canada)Sul podio c'è la Mayo Clinic di Rochester negli Stati Uniti, seguita dalla Cleveland Clinic (Usa) e dal Toronto General - University Health Network (Canada)Sul podio c'è la Mayo Clinic di […]

Seguire la tua deviazione significa creare il tuo percorso nella vita.

Si tratta di abbracciare il cambiamento e correre dei rischi alla ricerca di una vita che ami.
Che tu sia arrivato a un vicolo cieco o stia cercando un percorso alternativo, seguire una deviazione riguarda il viaggio alla scoperta di te stesso e alla crescita… non la destinazione.

Se dove sei non è dove vuoi essere, allora è il momento di seguire la tua deviazione…