La Francia e Parigi

Social Sharing Menu
Parigi Francia
La prima volta a Parigi con Angela

Francia forse è stato il nostro primo viaggio internazionale, ci siamo stati – per volere mio – perché desideravo andare a vedere il film “Gola profonda” in quanto all’epoca non era distribuito in Italia ma solo in Francia. 

Non ricordo dove, sicuramente non era Parigi ma più probabilmente sulla Costa Azzurra, un documentario come spesso succede era stato pompato ma comunque nel suo genere interessante. 

La Francia per ovvie ragioni è sempre stata tra le nostre mete, vuoi per qualche week end, vuoi per viaggi con il camper. Per ultimo è stato necessario il mio ricovero in un centro di eccellenza a seguito della mia emorragia. Nel periodo è stata anche una breve parentesi di ore d’aria dall’ospedale in quanto a tratti, avevo dei permessi di uscita. 

InViaggio logo

Uno dei ristoranti che mi hanno colpito di più – considerato che erano le mie prime esperienze dove ci potevamo permettere qualche spesa di qualità e quindi tutto fa, dall’atmosfera, al fatto di spendere, fino all’essere a Parigi – fu “Au Pied de Cochon”. Ho prenotato con grandi aspettative nel ristorante, presente ancora oggi e sempre referenziato. Magari ci ritorno! 

L’ultima volta che sono stato a Parigi, oltre al museo del Louvre, sono stato a visitare la tomba di Napoleone, mi ha favorevolmente impressionato. Eravamo in camper con Nancy, parcheggiati al campeggio Camping de Paris, molto vicino al centro. Si partiva al mattino con la navetta e si tornava al pomeriggio, eravamo di transito per proseguire a La Rochelle, lì poi ci siamo fermati al Camping Le Beaulieu. 

Ci sarebbe ancora tanta roba, ma di note di colore particolari non ne ricordo. Ci ritorno volentieri grazie ai bei posti, all’efficienza dei servizi e delle infrastrutture e alla buonissima cucina.

Resto perplesso circa “l’antipatia congenita” dei francesi nei nostri riguardi, anche se devo dire che quando ci sono tornato nel 2021 ho trovato la situazione migliorata. Forse perché mi vedono con i capelli bianchi…  

Ti potrebbero anche interessare...

InViaggio logo

I feed RSS dal mondo

InViaggio logo

Tags

///

Gli ultimi…

La paura, come rendere la tua amica?

La paura non è negativa, dice Giraud. Analizzare sistematicamente l’ambiente e i fattori coinvolti aiutano a prendere decisioni migliori. Non si tratta di convincersi a fare ciò che spaventa, ma di comprendere i propri limiti e accettare i rischi.

I Rischi del Consumo Irresponsabile degli Zuccheri

Comprendere i rischi del consumo irresponsabile degli zuccheri e monitorare la circonferenza addominale sono passi cruciali per preservare la salute e prevenire patologie cardiovascolari e metaboliche.

The Serpent su Netflix, un serial killer attivo negli anni ’70

La storia segue Charles Sobhraj, un assassino, ladro e seducente maestro del travestimento, che si celava sulla via hippie tra Europa e Asia, uccidendo giovani occidentali che capitavano tra le sue grinfie. La serie è ispirata alla vera storia di Sobhraj, che è stato arrestato e condannato per i suoi crimini.

///

Feed RSS dal mondo

Biografia

Viaggiare

Rassegne

Benessere

Risorse

About

Seguire la tua deviazione significa creare il tuo percorso nella vita.

Si tratta di abbracciare il cambiamento e correre dei rischi alla ricerca di una vita che ami.
Che tu sia arrivato a un vicolo cieco o stia cercando un percorso alternativo, seguire una deviazione riguarda il viaggio alla scoperta di te stesso e alla crescita… non la destinazione.

Se dove sei non è dove vuoi essere, allora è il momento di seguire la tua deviazione…